• Procedura
    40 minuti
  • Cottura
    25 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Insalata tiepida al pesce spada e maggiorana

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Insalata tiepida al pesce spada e maggiorana

    La trovi anche su:

    Preparazione

    4 carciofi -
    400 g di pesce spada a fette -
    2 cipollotti -
    2 rametti di maggiorana -
    un limone -
    2 dl di brodo vegetale -
    una fetta di pane tipo Altamura -
    olio d'oliva -
    sale



    Pulite i carciofi, tagliate i gambi lasciandone 7-8 cm e privateli della scorza dura esterna con un coltellino.
    Dividete i carciofi in 4 spicchi e metteteli in acqua acidulata con il succo del limone. Pulite i cipollotti, tagliateli a fettine, fateli soffriggere in una padella con 6 cucchiai d'olio, unite i carciofi sgocciolati e il brodo,regolate di sale e proseguite la cottura, a fiamma bassa e a pentola coperta, per 20 minuti. Tagliate il pane a dadini,conditelo con 3 cucchiai d'olio e friggetelo in una padella antiaderente. Riducete il pesce spada a dadi e cuocetelo a vapore per 2-3 minuti. Scolate i carciofi dal fondo di cottura e teneteli in caldo; frullate il fondo con le foglie di maggiorana finché sarà fluido. Disponete i carciofi e il pesce nei piatti e condite con la salsa calda. Unite i crostini di pane e servite decorando con foglioline di maggiorana. il vino giusto Dominato dal pesce spada, questo piatto si abbina con il bianco d'Alcamo, un vino siciliano tenero ma maturo al punto da esaltare la freschezza dei carciofi.
    Riproduzione riservata