insalata-russa-con-tonno

Insalata russa con tonno

  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Insalata russa con tonno

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Variante di mare della ricetta classica, l’insalata russa con tonno è un antipasto freddo che solitamente piace a grandi e bambini.

    La presentazione qui gioca un ruolo molto importante, per il resto, basta poco tempo a disposizione per preparare il piatto: patate e carote sono pronte in meno di un quarto d'ora, mentre le uova sode in 8 minuti. Dopo aver provato a seguire la ricetta pari passo, prova a sbizzarrirti con la fantasia variando la composizione degli ingredienti!

    Preparazione

    1) Sbuccia 2 patate e lavale. Spella 2 carote, spuntale e lavale. Pulisci 100 g di fagiolini e tagliali a pezzetti. Taglia a cubetti di circa 1/2 cm di lato le patate e le carote. Lessa al dente le patate in abbondante acqua bollente salata; sgocciolale con un mestolo forato e mettile su un telo ad asciugare.

    2) Riporta a bollore e lessa allo stesso modo prima le carote, poi i fagiolini e, infine, 100 g di pisellini sgranati. Prepara la maionese, frullando 3 tuorli e versando goccia a goccia 3 dl abbondanti di olio di semi di mais, finché sarà densa. Salala e aromatizzala con succo di limone.

    3) Mescola alle verdure la maionese con 2 uova sode tritate, 1 cucchiaio di capperi dissalati e tritati, 3 cetriolini agrodolci tritati e 100 g di tonno sott'olio sbriciolato. Versa l'insalata russa in una ciotola rivestita con pellicola alimentare, ribaltandola potrai darle una forma a cupola. Decora con verdurine a piacere e steli di erba cipollina e servi.

    Sei sempre in cerca di nuove idee per gustare in modo differente le ricette della tradizione? Prova l'insalata russa con ananas e gamberetti, decisamente esotica!

    Riproduzione riservata