insalata-russa-con-ananas-e-gamberetti

Insalata russa con ananas e gamberetti

  • Procedura
    40 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Insalata russa con ananas e gamberetti

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Insalata russa con ananas e gamberetti

    La trovi anche su:

    L'insalata russa è un antipasto classico apprezzato in qualsiasi periodo dell'anno, la variante qui proposta alleggerita dall'impiego dello yogurt intero in combinazione con la maionese e resa più sfiziosa con l'aggiunta di ananas e gamberetti si presta in particolare a fare da entrée a menu importanti come quelli delle Feste: dal pranzo di Natale alla cena della Vigilia al cenone di Capodanno.

    Questo piatto ha poi l'indubbio vantaggio di essere piuttosto facile da cucinare, di poter essere preparato (o meglio di dover essere preparato) in anticipo e di potersi gustare freddo.

    Preparazione

    1) Mettete a bagno 10 g di gelatina in fogli in acqua fredda. Pelate 2 patate medie, tagliatele a dadini, lessatele per 5 minuti e scolatele. Pelate 2 carote e tagliatele a dadini, lessatele per 5 minuti, unite 100 g di piselli surgelati e cuocete per altri 5 minuti.

    2) Scolate le verdure, unitele alle patate e salate. Cuocete 250 g di gamberetti al vapore oppure tuffandoli in acqua bollente per pochi minuti, tagliate 100 g di ananas fresco a dadini e mescolatelo con le verdure e i gamberetti.

    3) Scolate la gelatina, strizzatela e scioglietela su fiamma bassa; mescolatela con 125 g di yogurt e 200 g di maionese, aggiungete 3 rametti di prezzemolo tritato, i gamberetti con le verdure e l'ananas e versate tutto in uno stampo a pareti lisce di 14 cm di diametro.

    4) Mettete l'insalata russa in frigorifero a rassodare per almeno 6 ore, sformate, decorate a piacere con le insalatine e servite subito in tavola.

    Riproduzione riservata