Insalata di pasta alla caprese

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 8 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Insalata di pasta alla caprese


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    Preparazione

    1) Lavate e asciugate 300 g di pomodorini maturi, tagliateli in 4 spicchi e teneteli da parte. Dissalate accuratamente sotto acqua corrente 1 cucchiaio colmo di capperi sotto sale e lasciateli a mollo per qualche minuto in una scodellina. Dividete a metò o affettate grossolanamente 50 g di olive nere snocciolate. 

    2) Versate in una capiente ciotola 1/2 bicchiere di olio extravergine d'oliva, stemperateci con una forchetta 4 filetti di acciuga dissalati schiacciandoli fino ad amalgamarli. Aggiungete i pomodori tagliati, i capperi, le olive, 1 cucchiaino di origano secco, sale e pepe.

    3) Lavate 5 foglie di basilico, asciugatelo e spezzettatelo con le forbici, o ancora meglio, con le mani direttamente sull'insalata di pomodorini; unite 300 g di mozzarelline ciliegia intere o spezzettate, il succo di 1 limone non trattato e metà scorza grattugiata, mescolate e fate riposare in frigorifero per 30 minuti.

    4) Lessate in abbondante acqua bollente salata 400 g di pasta di semola di grano duro in formato corto (nel video abbiamo optato per i cavatelli), scolateli piuttosto al dente e stendeteli su un telo a raffreddare completamente. Trasferite la pasta fredda in una ciotola con il condimento, mescolate per farla insaporire e poi mettetela in un contenitore e chiudete ermeticamente. Tenete il contenitore in frigo fino al momento di portarlo in tavola o sistemarlo nella borsa termica.


    L'insalata di pasta alla caprese è piatto freddo irresistibile nella sua semplicità: perché preparato con un condimento a crudo molto saporito a base di pomodorini freschi, acciughe, mozzarella, capperi e olive, legato da una citronnette alle erbe aromatiche. Una ricetta facile e veloce con un'unica accortezza da tenere ben presente: la cottura al dente della pasta.

    Scelti per te