Insalata di farro e calamaretti

5/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Insalata di farro e calamaretti


    invia tramite email stampa la lista
    Insalata di farro e calamaretti
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Prepara gli ingredienti. Metti il farro in un colino, sciacqualo accuratamente e lessalo nella pentola con abbondante acqua bollente salata per 40 minuti o per il tempo indicato sulla confezione, mescolando di tanto in tanto. Scolalo, raffreddalo sotto acqua fredda corrente, scolalo di nuovo e stendilo su un telo ad asciugare.

    2) Lava velocemente i calamaretti sotto acqua corrente. Stacca i tentacoli dal corpo ed elimina il becco e le cartilagini, se presenti. Sciacquali di nuovo e asciugali. Pulisci le foglie di basilico e spezzettale con le mani.

    3) Cuoci i calamaretti. Porta a ebollizione abbondante acqua in una pentola, salala. Unisci i tentacoli e le sacche dei calamaretti e cuocili per 1minuto. Sgocciolali su più fogli di carta assorbente da cucina.

    4) Completa il piatto. Versa 4 cucchiai di olio, il succo e la scorza grattugiata del limone, qualche goccia di tabasco, sale e pepe in un barattolo. Chiudi con il coperchio e scuoti energicamente, in modo da ottenere una salsina ben emulsionata.

    5) Mescola il farro e i calamaretti in una ciotola e metti in frigo. Spella i pomodori, dopo averli tuffati per qualche istante in acqua bollente, dividili a metà, privali dei semi e dell'acqua di vegetazione e tagliali a dadini (effettua questa operazione all'ultimo momento, per evitare che i pomodori si ammorbidiscano troppo). Mescola i dadini di pomodori al farro e ai calamaretti. Insaporisci con il basilico, condisci con la salsina preparata e servi.


    Il farro è un ingrediente a basso contenuto calorico e adatto per portare in tavola ricette estive come i piatti freddi, ma anche ottimi piatti caldi per la stagione più fredda: non solo insalate quindi ma anche deliziose zuppe da gustare come più ti piace. Guarda questo video per replicare le ricette più sfiziose.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata