Insalata di arance e sedano rapa

5/5
  • Procedura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Vuoi preparare un'insalata diversa dal solito, che non includa i soliti, noiosi ingredienti? Allora prepara questa insalata di arance e sedano rapa, dove il mix di sapori particolari e originali dona vita a un contorno delizioso, da gustare da solo con una fetta di pane oppure con una bistecca.

Preparazione

1) Sbuccia al vivo le arance. Elimina le calotte delle 4 arance bionde con un coltellino affilato e incidi la scorza in profondità, ma non troppo, in modo da eliminare pellicina bianca e scorza, senza intacare gli spicchi. Introduci la lama fra uno spicchio e l'altro, in modo da liberarli dalla membrana. Compi questa operazione, stando sopra una ciotola, che raccolga il succo. Metti 25 g di uvetta a bagno nel succo di arancia. Sguscia 25 g di pistacchi tostati, immergili in un pentolino con acqua bollente. Scolali ed elimina la pellicina, strofinandoli con un telo.

2) Taglia il sedano rapa. Prepara 1 ciotola di acqua fredda acidulata con il succo di 1/2 limone. Lava con cura 1 sedano rapa, elimina le foglie e le radichette. Sbuccialo con un coltello a lama grande e usane uno piccolo per eliminare la buccia dagli interstizi. Taglia la radice a fettine di circa 1 cm. Se la possiedi, usa l'affettatrice. Passa le fettine con il 1/2 limone rimasto e riducile a listarelle di circa 5 mm spessore. Immergi le listarelle di sedano rapa nell'acqua acidulata, per evitare che anneriscano.

3) Completa e servi. Disponi i pistacchi fra 2 fogli di carta da forno e spezzettali grossolanamente, agendo con il batticarne. Sgocciola e strizza l'uvetta. Versa il succo di arancia in un barattolo, aggiungi 3 cucchiai di olio extravergine, 1 cucchiaio di miele, sale e pepe. Chiudi con il coperchio e agita, in modo da ottenere una salsina ben emulsionata. Disponi gli spicchi di arancia nei piatti individuali. Sgocciola le listarelle di sedano rapa, asciugale con carta da cucina e suddividile sulle arance. Spolverizza con l'uvetta e i pistacchi, condisci con la salsina preparata e servi.

di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata