Insalata d’erbe e fiori

5/5
  • Procedura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Insalata d’erbe e fiori


    invia tramite email stampa la lista
    Insalata d’erbe e fiori
    La trovi anche su:

    Facile e veloce da preparare, leggerissima, spettacolare: l'insalata d'erbe e fiori è un piatto semplice che può fare la differenza in un menu. Se le conosci, puoi prepararla anche con le erbe sponanee commestibili che, soprattutto in primavera e in estate, si raccolgono in montagna e nei campi e ultimarla con i fiori eduli in commercio che vanno tanto di moda.

    Preparazione

    1) Tagliate le foglioline di 1 rametto di finocchietto e 10 steli di erba cipollina con un paio di forbici. Mescolateli con 150 g di misticanza (valeriana, tarassaco, lollo) e le foglioline di 1 mazzetto di basilico e 1 mazzetto di cerfoglio.

    2) Condite l'insalata d'erbe con una citronnette ottenuta emulsionando in un piccol vasetto con tappo a vite il succo di 1 limone con una presa di sale, una macinata di pepe bianco e 6 cucchiai di olio extravergine d'oliva.

    3) Cospargete l'insalata con i fiori che trovate al momento in giardino o in campagna (è obbligatorio che siano non trattati). Potete scegliere tra fiori delle erbe spontanee che avete adoperato come tarassacoboccioli d'erba cipollinafiori di salvia ma anche margherite, nasturzi, calenduli, fiori di borragine e addirittura petali di tulipano, rosa, geranioviola e violetta

    4) Il sapore in più? Aggiungete un mazzetto di ravanelli tagliati sottili con una mandolina, foglie incluse, oppure degli asparagi selvatici al vapore.

    di GRAZIA Riproduzione riservata