ricetta polpettone di tonno

La ricetta del polpettone di tonno

  • 05 10 2021
Il polpettone di tonno è secondo jolly, un piatto unico freddo ricco e saporito, un antipasto sfizioso, fatto a base di ingredienti semplici e che tutti hanno in casa.
  • Procedura
    1 ora
  • Cottura
    40 minuti
  • Persone
    4

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

La ricetta del polpettone di tonno

    Invia tramite Email Stampa la lista

    La ricetta del polpettone di tonno

    La trovi anche su:

    Il polpettone di tonno è una pietanza che ha tante qualità! È semplice e pratico da preparare, piace anche ai bambini e si può cucinare anche il giorno prima per conservarlo in frigorifero e servirlo l'indomani come piatto freddo, perfetto a pranzo come a cena, in inverno come in estate! Cosa vuoi di più da una ricetta?

    Polpettone di carne: la ricetta perfetta

    VEDI ANCHE

    Polpettone di carne: la ricetta perfetta

    Cosa serve per fare ilpolpettone di tonno

    Per un piatto più pregiato, si può anche scegliere di utilizzare del tonno fresco che donerà al polpettone di tonno un gusto raffinato e fresco, perfetto anche per una cena più chic ma anche meno economica!

    Per realizzare invece la nostra ricetta base del polpettone di tonno, avrai solo bisogno di tonno in scatola, pangrattato, formaggio grattugiato e uova. Se ti piace puoi aggiungere all'impasto qualche foglia di prezzemolo, come abbiamo fatto noi, lo decora e gli dona un sapore ancora più sfizioso, ma puoi decidere anche di sostituirlo con un' altra erba aromatica oppure delle olive o dei capperi. Il risultato è sempre un successo, anche per chi dice che non sa cucinare!

    Per la preparazione ti sarà utile un mixer, della carta da forno e una casseruola ovale. In mancanza di questa puoi utilizzare anche la classica teglia per plum cake di forma allungata.

    Preparazione del polpettone di tonno

    1. Frulla nel mixer 200 gr di tonno sott'olio ben strizzato, 2 cucchiai di pangrattato, una manciata di foglie di prezzemolo (lavate e asciugate), 2 uova sgusciate, 2 cucchiai di Parmigiano grattugiato, sale e pepe.
    2. Bagna sotto l'acqua corrente un grosso foglio di carta da forno, asciugalo e stendilo sul piano da lavoro.
    3. Metti al centro il composto di tonno e, con un cucchiaio, dagli la forma di un polpettone. Arrotolalo nella carta ben stretto, in modo da ottenere un cilindro compatto. Invece della carta da forno puoi usare anche un canovaccio bianco da cucina, pulitissimo e senza odori, bagnato e strizzato.
    4. Lega le estremità del rotolo con due pezzetti di spago da cucina. Sistema il polpettone in una casseruola ovale che lo contenga comodamente in lunghezza.
    5. Copri il polpettone con acqua fredda, chiudi con un coperchio e metti sul fuoco. Quando inizia a bollire, abbassa la fiamma e lascia cuocere per 30 minuti. Poi spegni e lascia intiepidire.
    6. Scola il polpettone con due palette forate. Sistemalo sopra un tagliere e lascialo raffreddare completamente: se lo affetti subito rischi che il polpettone si sbricioli.
    7. Elimina con delicatezza la carta, affetta il polpettone freddo con un coltello affilato e disponilo nel piatto di portata.

    Consigli

    Questo morbido e gustoso polpettone di tonno va servito freddo, tagliato a fettine, per questo è importante calcolare i tempi e prepararlo in anticipo rispetto a quando vorrai consumarlo.

    Puoi accompagnarlo anche da una semplice insalata o una salsina fatta con succo di limone emulsionato, olio evo e sale. Oppure da un contorno di fagiolini e pomodorini che ne esaltano il sapore e lo rendono il protagonista indiscusso del pasto o servirlo con una golosa salsa ottenuta con latte, acciughe e capperi oppure da una maionese delicata fatta in casa che non ne sovrasta il gusto.

    Riproduzione riservata