hamburger-di-patate-farcito-al-cotto-e-stracchino preparazione

Hamburger di patate farcito al cotto e stracchino

  • Procedura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Hamburger di patate farcito al cotto e stracchino

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Una simpatica alternativa al classico hamburger può essere un bel hamburger di patate farcito al cotto e stracchino. Perfetto per mettere in tavola uno fra i secondi piatti più amati in assoluto ma diversificandone un po' la composizione. Questo piatto è amato soprattutto dai bambini.

    Prepara il purè. Lava 300 g di patate a pasta gialla e falle bollire per 35 minuti. Sbucciale e quindi passale, ancora calde, allo schiacciapatate, facendo cadere il purè direttamente nella ciotola.

    Lavora gli ingredienti. Trita la frutta secca (1 cucchiaio di pistacchi sgusciati, 1 di pinoli, 1 di gherigli di noce); elimina la parte grassa di 100 g di prosciutto cotto e tritalo. Metti 100 g di stracchino in una ciotolina e ammorbidiscilo con una forchetta.

    Fai gli hamburger. Aggiungi al purè 1 uovo, 40 g di parmigiano grattugiato, 1 cucchiaio di pangrattato e la frutta secca; sala, pepa e amalgama. Forma gli hamburger con il tagliapasta.

    Impana e cuoci. Passa gli hamburger nel pangrattato. Rosola la salvia nella padella con l'olio. Cuoci gli hamburger circa 2 minuti per lato, in modo che risultino ben dorati.

    Imbottisci e servi. Sgocciola gli hamburger su fogli di carta assorbente da cucina, per eliminare il grasso in eccesso. Farciscili, a 2 a 2, con lo stracchino e il trito di prosciutto cotto, formando uno strato uniforme. Sistema gli hamburger in piatti individuali. Unisci 200 g di insalatina e decora il piatto con gherigli di noce, pistacchi spellati e pinoli.

    Riproduzione riservata