Idee in cucina

Gnocchi di zucca al caprino

5/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gnocchi di zucca al caprino


    invia tramite email stampa la lista

    Con la stagione autunnale, arriva la zucca e con la zucca arrivano risotti, vellutate, zuppe, ravioli. In questa ricetta ecco invece gli gnocchi di zucca al caprino, un primo piatto avvolgente in cui i sapori della zucca, del caprino e dei funghi chiodini si fondono alla perfezione. Ti piace l'abbinamento zucca e funghi? Allora devi assolutamente provare la ricetta degli gnocchi di zucca con porcini e fonduta e del risotto con zucca e porcini.

    1) Per cucinare gli gnocchi di zucca al caprino, inizia col lessare le patate in una casseruola con acqua salata, inizialmente fredda, per 30-40 minuti. Priva poi la zucca dei semi e della buccia, tagliala a fette, sistemale su una placca foderata con carta da forno e cuocile in forno caldo a 200 gradi per 30 minuti finché sarà tenera.

    2) Prosegui pulendo i funghi, scola le patate, sbucciale ancora calde e passale subito allo schiacciapatate. Metti la purea su un piano, unisci la farina, l'uovo, una grattatina di noce moscata, sale, pepe e lavora energicamente fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo.

    3) Dividi l'impasto in pezzi regolari, ricavane altrettanti bastoncini e tagliali a pezzetti regolari di circa due centimetri, quindi passa i tocchetti su una forchetta per dare la forma rigata.

    4) Sbuccia gli spicchi d'aglio e rosolalo in una padella con il burro, quindi unisci i funghi, profuma con il timo, aggiungi sale e pepe e porta a cottura.

    5) Tuffa gli gnocchi di zucca in una casseruola con acqua bollente salata, scolali con un mestolo forato appena tornano in superficie, mescolali infine con il condimento, distribuisci sopra il formaggio a pezzetti, lascia riposare per qualche istante e servi.


    di SALE&PEPE COLLECTION Riproduzione riservata