gnocchi-di-semolino-di-farro-alle-verze

Gnocchi di semolino di farro alle verze

  • Procedura
    50 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Gnocchi di semolino di farro alle verze

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Lessate 6 foglie di verza, tritatele, insaporitele in padella con 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva e uno spicchio di aglio vestito. Salate e pepate.

    2) Stemperate 200 g di semolino di farro nell'acqua (o nel latte) salata in ebollizione. Cuocete 10 minuti mescolando, poi unite la verza saltata, 2 tuorli, 50 g di parmigiano grattugiato, la noce moscata.

    3) Stendete il semolino a 1 cm e 1/2 e, tiepido, tagliatelo nei dischi da adagiare in una pirofila unta d'olio. Tritate 3 cucchiai di semi di sesamo tostati con un cucchiaio di timo fresco, 1/2 cucchiaio di maggiorana fresca e un pizzico di sale. Cospargete gli gnocchi con il trito, condite con olio e passate in forno a 180° per circa 20 minuti.

    4) Estraete gli gnocchi dal forno, impiattate e servite subito.


    Un primo piatto saporito e leggero, al profumo di erbe aromatiche, perfetto per un menù vegetariano. Gli gnocchi di semolino di farro alle verze sono facili da preparare e cottti al forno, piacevolmente morbidi al palato.


    Riproduzione riservata