Gnocchetti di spinaci alla fonduta di taleggio

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà difficile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gnocchetti di spinaci alla fonduta di taleggio


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Pulisci 500 g di spinaci, lavali e sbollentali in acqua bollente salata. Sgocciolali, strizzali per eliminare tutta l'acqua residua e tritali fini. Lessa 500 g di patate, pelale, passale allo schiacciapatate e incorporale agli spinaci con 100 g di farina, 50 g di formaggio parmigiano grattugiato, 2 uova, un pizzico di sale e di pepe.

    2) Amalgama bene il composto fino a renderlo sodo e omogeneo e, con le mani infarinate, dividilo in rotolini dello spessore di un dito. Tagliali a pezzetti lunghi 2 cm circa e lasciali riposare sulla spianatoia infarinata. Elimina la crosta da 200 g di taleggio morbido e trasferiscilo in un piccolo tegame con 200 g di latte e 50 g di panna.

    3) Tosta 20 g di pinoli e trasferiscili sulla carta assorbente. Porta a ebollizione acqua salata in una casseruola larga e non troppo alta. Fondi a fuoco molto dolce il formaggio.

    4) Tuffa gli gnocchi nell'acqua bollente, scolali man mano che vengono a galla, condiscili con la crema di taleggio, aggiungi una macinata di pepe e i pinoli e servi subito guarnendo ogni porzione con foglioline tenere di spinaci.


    Un primo piatto raffinato, molto saporito e vegetariano, goloso formaggio fuso incontra colorati e morbidi gnocchi di verdura creando una delizia per il palato. Gli gnocchetti di spinaci alla fonduta di taleggio sono fatti sul momento e bisogna avere un pò di tempo a disposizione poer la preparazione, infatti sono ideali per il pranzo della domenica.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata