• Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Gnocchetti di ricotta e melanzane

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    600 g di ricotta romana
    150 g di farina
    30 g di parmigiano grattugiato
    2 tuorli
    4 rametti di prezzemolo
    4 rametti di timo
    una grossa melanzana
    2 spicchi d'aglio fresco
    40 g di gherigli di noce
    20 g di pecorino toscano semistagionato
    olio extravergine di oliva
    sale, pepe nero

    1) Pulite la melanzana, eliminate il picciolo, lavatela e asciugatela; tagliatela a dadini di circa un cm di lato. Scaldate 4 cucchiai
    d'olio in una padella, unite gli spicchi d'aglio sbucciati e tagliati a fettine e i dadini di melanzana e cuocete a fuoco medio per
    5-7 minuti o finché le melanzane risulteranno cotte e dorate. Unite i gherigli di noce spezzettati, cuocete ancora per qualche
    istante e salate.
    2) Lavorate la ricotta in una ciotola con la farina setacciata, il parmigiano, i tuorli, un pizzico di sale, le foglie di timo e
    prezzemolo tritate fino a ottenere un composto omogeneo; trasferitelo sul piano di lavoro leggermente infarinato e dividetelo
    in 4-5 porzioni. Formate dei cordoncini di circa 1,5 cm di diametro e tagliateli a tocchetti.
    3) Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata a leggera ebollizione, scolateli con un mestolo forsto man mano che
    vengono a galla e trasferiteli nella padella con le melanzane; saltateli a fuoco vivo per qualche istante e serviteli con il pecorino
    a scagliette e una macinata di pepe.
    Riproduzione riservata