Ghiaccioli al lampone e granatina

  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Ghiaccioli al lampone e granatina

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Ghiaccioli al lampone e granatina

    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Per preparare 4 ghiaccioli medi per prima cosa sciacquate con cura 200 g di lamponi e mettetene da parte una dozzina. Frullate quelli restanti insieme 4 cucchiai di granatina oppure sciroppo di lampone e 4 cucchiai di acqua minerale naturale.

    2) Versate il composto ottenuto in 4 formine (vanno benissimo quelle da budino) e distribuite 3 frutti di bosco in ciascuno stampo. Riponete in freezer e dopo 30-40 minuti circa inserite i bastoncini.

    3) Lasciate i ghiaccioli al lampone e granatina a consolidare nel surgelatore per almeno 3 ore prima di servirli.


    I ghiaccioli al lampone e granatina sono quanto di più facile preparare per la merenda dell'estate, potete farli anche con sciroppo di lamponi oppure variare la frutta impiegata facendo un mix tra lamponi e more, lamponi e mirtilli o ancora lamponi e fragole.

    Riproduzione riservata