Gazpacho di cetriolo

Gazpacho di cetriolo

  • Procedura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Gazpacho di cetriolo

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Gazpacho di cetriolo

    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Sbuccia 600 g di cetrioli piccoli e molto sodi lasciandone da parte solo 1 con la buccia. Tagli i cetrioli sbucciati a pezzi grossolani e tieni da parte quello con la buccia.

    2) Frulla i cetrioli per pochi secondi con 1,5 dl di olio extravergine d'oliva, 2 cucchiai di aceto di vino bianco, un pizzico di sale, una macinata di pepe e una spolverizzata di aneto fresco. Aggiungi qualche cubetto di ghiaccio e trasferisci al fresco.

    3) Lava il cetriolo rimasto e affettalo molto fine. Priva dei semi 1 peperoncino verde piccante poi tritalo. Sbuccia 1 piccolo avocado maturo e affettane la polpa a lamelle.

    4) Incorpora al gazpacho di cetrioli 60 g di yogurt greco, aggiungi le fettine di avocado, le rondelle di cetriolo, poco aneto fresco e il peperoncino. Servi subito.


    I pranzi e le cene d’estate devono essere leggere, fresche e gustose... Che noia, però, le solite insalate di riso e di pasta! Punta allora sulle zuppe  e vellutate fredde come il gazpacho (qui trovi la ricetta tradizionale andalusa) e abbinale a una torta salata fatta in casa. Un’accoppiata a volte soprendente ma sempre apprezzata!


    Sai che puoi preparare anche uno sfizioso gazpacho alle carote? Taglia a rondelle 800 g di carote, coprile a filo con acqua salata addizionata con 1 cucchiaino di semi di anice e falle bollire per 20 minuti. Aggiungi 1 cucchiaino di miele, 1 cucchiaino di foglie di maggiorana fresca, 1 cucchiaino di radice di zenzero grattugiata, sale e pepe. Lascia raffreddare la "minestra" quindi frullala con il mixer a immersione.

    Riproduzione riservata