Fritto di scampi e calamari

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Fritto di scampi e calamari

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Sgusciate gli scampi e tagliate ad anelli i calamari. Mescolate 120 g di farina con un pizzico di sale e pepe
    e un cucchiaio di olio; fate la fontana e versate un dl circa di birra mescolando con una frustina (1). Incorporate
    alla pastella 2 albumi montati a neve (2), immergetevi gli scampi e i calamari e friggeteli, pochi alla volta in
    abbondante olio (3). Scolateli, dopo circa un minuto, ben dorati e croccanti (4). In un fritto misto di pesce non
    possono mancare piccoli molluschi e crostacei "pastellati": friggeteli però in un recipiente a parte, perché i residui
    di pastella bruciano molto facilmente.

    Riproduzione riservata