• Procedura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Frittata morbida di gamberi

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    400 g di gamberi
    8 uova
    2 cucchiai di latte
    1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
    1 scalogno
    1/2 bicchiere di vino bianco
    sale
    pepe

    1) Sgusciate i gamberi (foto A) ed estraete il filamento scuro sfilandolo con l’aiuto di uno stecchino da cucina o
    incidendo il dorso dei crostacei. Al termine sciacquateli, asciugateli e tritatene la metà lasciando interi gli altri.
    2) Dividete gli albumi dai tuorli e tenete da parte i primi. Sbattete in una ciotola i tuorli, versate il latte e
    amalgamate. Tritate finemente lo scalogno (foto B).
    3) Fatelo appassire nell’olio per 5 minuti a fuoco dolce in una padella, poi alzate la fiamma e unite tutti i gamberi,
    prima quelli interi (foto C) e poi quelli tritati. Fate insaporire per 2 minuti, quindi bagnate con il vino e fate
    evaporare.
    4) Sbattete nel frattempo gli albumi per qualche minuto ma senza montarli a neve, incorporateli alle uova e versate
    tutto sui gamberi.
    5) Cuocete la frittata delicatamente senza girarla e facendo rapprendere lentamente le uova, poi a metà cottura salate
    e pepate. Non appena sarà compatta, fatela scivolare su un piatto di portata e servitela in tavola.

    Riproduzione riservata