Frittata di patate, piselli e cipolle

4/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Frittata di patate, piselli e cipolle


    invia tramite email stampa la lista

    Frittata, che passione! Un piatto buonissimo, anche semplice, ma in questa ricetta è arricchito dalle patate, dai piselli e dalle cipolle, un misto perfetto che rende la frittata importante e gustosa. Ottima come secondo piatto, ideale anche per farcire un bel panino croccante in vista di un pic nic fuori porta.

    Preparazione

    1) Affettate a velo 2 cipolle e fatele soffriggere in un tegame con un filo di olio a fiamma bassa; pelate 600 g di patate e affettatele molto sottili con una mandolina.

    2) Unite le patate al soffritto e rosolatele a fiamma media per 10-15 minuti, secondo lo spessore delle fette. Salate, pepate e profumate con un'abbondante manciata di foglioline di 1 mazzetto di timo, poi trasferite le patate in una terrina e lasciatele intiepidire.

    3) Sbattete 3 uova con un pizzico di sale e pepe; unite 40 g di grana grattugiato e versatele sulle patate; mescolate bene e rovesciate tutto nuovamente nel tegame con un filo di olio. Fate rapprendere la frittata per circa 8 minuti a fuoco medio, poi giratela e lasciatela cuocere ancora per un paio di minuti.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata