focaccine-alle-noci-con-il-lardo ricetta

Focaccine alle noci con il lardo

  • Procedura
    2 ore 10 minuti
  • Cottura
    1 ora 20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Focaccine alle noci con il lardo

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Soffici, sfiziose, profumate... le focaccine alle noci di questa ricetta sono tra le migliori che potreste mai assaggiare. Sono davvero speciali e nell'impasto è prevista anche l'aggiunta di castagne lessate!

    Una volta sfornate, abbiamo deciso di abbinarle al lardo, per un tripudio di sapori! Ma possono essere accompagnate a del formaggio stagionato come da qualsiasi tipo di salume affettato: dalla mortadella alla bresaola, dal prosciutto crudo al salame, tutto dipende dai gusti vostri e dei vostri ospiti.

    Preparazione

    1) Lavate 190 g di castagne, incidetele nella parte bombata con un coltellino, mettetele in una casseruola, ricopritele di acqua fredda, mettete il coperchio e cuocetele per un'ora circa. Scolatele, privatele della buccia e della pellicina e tagliatele a tocchetti.

    2) Lavorate 400 g di pasta da pane unendo poco per volta 2 cucchiai di olio, 50 g di gherigli di noci sminuzzate, le castagne, sale, un pizzico di zucchero e 1 cucchiaino di pepe tritato grossolanamente. Con l'impasto fate una palla, incidetela a croce, mettetela in una terrina, copritela e lasciatela lievitare in un luogo tiepido per un'ora.

    3) Suddividete l'impasto in 8 focaccine. Sistematele distanziate tra loro su una o 2 placche foderate con carta da forno, copritele e lasciatele lievitare in un luogo tiepido per circa 40 minuti. Trascorso questo tempo, create con le dita tante fossette nella pasta.

    4) Infornate le focaccine a 250° C e cuocetele per 15 minuti. Ungetele con i 6 cucchiai di olio extravergine d'oliva rimasto e rimettetele a cuocete per altri 5 minuti. Sfornatele e servitele tiepide insieme con 200 g di lardo a fettine sottilissime cosparso con un po' di foglioline di timo fresco.

    Riproduzione riservata