filetto-in-crosta-di-erbe-aromatiche

Filetto in crosta di erbe aromatiche

  • Procedura
    45 minuti
  • Cottura
    25 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Filetto in crosta di erbe aromatiche

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Un secondo piatto di carne dal sapore unico e tenerissimo, piacevolmente profumato con le erbe aromatiche e il limone, perfetto per il pranzo della domenica. Il filetto in crosta di erbe aromatiche è facile da preparare e la cottura al forno lo rende leggero, è inoltre senza burro.

    Preparazione

    1) Prepara il filetto. Grattugia la parte gialla della scorza di 1 limone e tritala con lo spicchio d'aglio spellato e le foglioline lavate di timo, 1 rametto di maggiorana e 1 rametto di rosmarino. Unisci il mix aromatico a 60 g di pangrattato integrale, sale e pepe e trasferiscilo su un foglio di carta da forno. Ungi 800 g di filetto di manzo con un filo d'olio e rotolalo nel mix aromatico, in modo da rivestirlo uniformemente. Elimina le calotte dei 2 limoni, disponili sul tagliere in verticale e togli la buccia, tagliandola in profondità con un coltellino, fino ad arrivare alla polpa viva. Taglia i limoni a rondelle di 1/2 cm di spessore e tienile da parte.

    2) Cuocilo. Trasferisci il filetto sulla placca foderata con carta da forno. Disponi la placca in forno già caldo a 230-250 °C per 7-8 minuti. Gira il filetto, abbassa la temperatura a 180 °C e prosegui la cottura per altri 10-15 minuti (dipende se ti piace più o meno al sangue). Avvolgi il filetto in un foglio d'alluminio e fallo riposare per 10 minuti, in modo che si ridistribuiscano bene i succhi.

    3) Completa e servi. Scalda 1 cucchiaio di olio in una padella antiaderente con 1 cucchiaino di zucchero di canna e 1 cucchiaio di acqua. Quando lo zucchero si sarà sciolto, disponi nella padella le rondelle di limone preparate, rosolale a fiamma media 1-2 minuti per parte e spolverizzale con un pizzico di sale e pepe. Suddividi il filetto tagliato a fette di circa 2 cm di spessore e le rondelle di limone caramellate nei piatti individuali e servi.

    Riproduzione riservata