fesa-di-tacchino-con-yogurt-e-zafferano

Fesa di tacchino con yogurt e zafferano

  • Procedura
    25 minuti
  • Cottura
    5 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Fesa di tacchino con yogurt e zafferano

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Fesa di tacchino con yogurt e zafferano

    La trovi anche su:

    Servono meno di 30 minuti per portare in tavola un secondo di carne bianca tanto saporito quanto leggero: la fesa di tacchino con yogurt e zafferano. Ecco la ricetta facile e veloce da preparare al volo anche per una cena dell'ultimo minuto.

    Preparazione

    1) Insaporisci la carne. Disponi 600 g di fesa di tacchino a fette, una per volta, fra 2 fogli di carta da forno e appiattiscile, agendo con il batticarne. Pratica 3-4 taglietti sui bordi, in modo che non si arriccino in cottura, e disponi le fette in una pirofila quindi aromatizzale con 1 scalogno spellato e tagliato a rondelle e qualche rametto di finocchietto. Chiudi la pirofila con pellicola per alimenti e lascia insaporire per almeno una ventina di minuti.

    2) Fai la salsina. Trasferisci 170 g di yogurt greco light in una ciotola, aggiungi 1-2 cucchiai di olio extravergine d'oliva, 1 bustina di zafferano, 1/2 spicchio di aglio tritato, sale e una macinata di pepe. Mescola, in modo da ottenere una salsina ben omogenea.

    3) Griglia e impiatta. Elimina le rondelle di scalogno e il finocchietto dalle fette di fesa. Scalda una piastra, una bistecchiera o una padella antiaderente, spolverizzala con sale fino e griglia la carne 2 minuti per parte. Suddividi il tacchino nei piatti individuali, regola di sale e pepe, irrorale con la salsina di yogurt preparata e spolverizza con finocchietto tagliuzzato con le forbici.

    4) Porta in tavola il piatto. Servi la fesa di tacchino con yogurt e zafferano, a piacere, con zucchine novelle cotte al vapore oppure cetrioli crudi affettati finemente.

    Riproduzione riservata