• Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Fegato alla veneta

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    700 g di fegato di vitello freschissimo in un solo pezzo
    700 g di cipolle bianche grosse
    50 g di burro
    olio extravergine di oliva
    1 ciuffo di prezzemolo
    sale, pepe



    Sbuccia le cipolle e affettale molto fini, come nella foto 1.
    Sciacqua il fegato sotto l'acqua corrente ed elimina l'eventuale pellicina che lo ricopre. Poi taglialo a listarelle abbastanza sottili, come vedi nella foto 2, ed elimina eventuali nodi che si trovano sui bordi.
    Scalda a fuoco vivo in una padella antiaderente il burro e mezzo dl di olio. Quando i condimenti si sono ben sciolti, aggiungi anche le cipolle, come nella foto 3, e falle cuocere a fuoco dolce per dieci minuti circa, finché si saranno ben imbiondite. Devono diventare molto morbide, quasi trasparenti.
    Aggiungi nella padella il fegato, alza la fiamma e fai cuocere per circa tre minuti da entrambi i lati, come nella foto 4. Le listarelle di fegato devono essere cotte senza diventare dure: quindi non aumentare ulteriormente il tempo di cottura.
    Unisci una macinata di pepe e una spolverizzata di prezzemolo un istante prima di togliere il fegato dal fuoco e insaporiscilo con il sale. Ricordati che il sale non va mai aggiunto durante la cottura, perché renderebbe duro il fegato.
    Riproduzione riservata