Fagottini verdi vegetariani

4/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Fagottini verdi vegetariani


    invia tramite email stampa la lista
    Fagottini verdi vegetariani
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Mettete nel bicchiere del frullatore 2 uova, 40 g di spinaci lessati, 400 ml di latte, 150 g di farina e un pizzico di sale; azionate l'apparecchio fino a ottenere una pastella omogenea; lasciatela riposare per circa un'ora.

    2) Pulite i peperoni, la carota e la zucchina e tagliateli a dadini; fate rosolare le verdure preparate in un tegame con un filo di olio extravergine d'oliva, unite 150 g di piselli ancora surgelati, cuocete per una decina di minuti, poi regolate di sale e pepate.

    3) Imburrate una padella di 18-20 cm, scaldatela bene, versatevi un mestolino di pastella e fatela scorrere in modo da coprire il fondo; cuocete la crepe sui due lati e procedete così fino a esaurire la pastella.

    4) Farcite le crepes con le verdure e qualche dadino di pecorino, quindi chiudetele a fagottino e legatele con un filo di erba cipollina scottato per pochi secondi in acqua bollente.

    5) Sistemate i fagottini di crepes su una placca, irrorateli con il restante burro fuso e passateli nel forno a 200° C per 15 minuti. Una volta cotti servite i fagottini verdi vegetariani ben caldi.


    Per un menù speciale ci vuole il piatto giusto: i fagottini verdi vegetariani sono un primo leggero costituito da una saporita frittatina di spinaci, ripiena di una dadolata di verdura croccante insaporita dal formaggio. Questo sfizioso piatto fatto gratinare in forno, darà un tocco decorativo e di colore alla vostra tavola, ragalando sapore con leggerezza ed eleganza.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata