Dolce freddo di savoiardi

Foto
5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Dolce freddo di savoiardi


    invia tramite email stampa la lista

    - 200 g di burro
    - 200 g di savoiardi
    - 150 g di cioccolato fondente
    - 100 g di amaretti
    - 100 g di biscotti secchi a piacere
    - 3 uova
    - 2 bicchierini di liquore
    - 150 g di zucchero
    - 2 bicchierini di alchèrmes
    - 150 g di cioccolatini assortiti


    La ricetta in 5 mosse
    1) Tritate grossolanamente, con l'aiuto di un grosso coltello, il cioccolato fondenteSbriciolate gli amaretti e i biscotti secchi e trasferiteli in una ciotola, unitevi anche il cioccolato tritato e spruzzate tutto con 1 cucchiaio di liquore, mescolando con cura, in modo che le briciole se ne impregnino completamente.
    2) Montate, a parte, le uova e lo zucchero, utilizzando una frusta elettrica. Continuate a lavorare fino a ottenere un composto gonfio e sodo, quindi unitevi a filo il burro fuso e fatto raffreddare, incorporandolo con molta delicatezza, in modo da non smontare la crema.
    3) Unite, sempre con delicatezza, i biscotti sbriciolati e il cioccolato . In una ciotola, mescolate insieme il liquore avanzato e l'alchèrmes, quindi immergetevi i savoiardi per pochi minuti.
    4) Foderate con i savoiardi imbevuti e scolati uno stampo da charlotte del diametro di circa 16-18 cm C,quindi versatevi il composto di biscotti, uova e cioccolato preparato.
    5) Pareggiate il livello con una spatola e mettete il dolce nel freezer per circa 2 ore. Prima di servirlo, capovolgetelo su un piatto da portata e guarnitelo con i cioccolatini assortiti. Se volete, potete decorarlo con un nastro (come fosse un pacchetto regalo) e foglie di agrifoglio.
    Pignoletto passito Colli bolognesi

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata