Idee in cucina

Crostini di polenta con funghi e pancetta o lardo

5/5
  • Persone 4

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crostini di polenta con funghi e pancetta o lardo


    invia tramite email stampa la lista
    Crostini di polenta con funghi e pancetta o lardo
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Pulite con un panno umido 400 g di funghi pioppini eliminando la parte terrosa del gambo. Rosolate 1 spicchio di aglio tritato con una noce di burro e poco olio extravergine d'oliva e cuocete a fiamma vivace i pioppini per 5-6 minuti; salate, pepate e profumate con 1 ciiuffo di prezzemolo tritato.

    2) Mentre i funghi trifolati cuociono, tagliate da della polenta già cotta e fatta raffreddare 8 fette piuttosto spesse. Fatele quindi grigliare nel forno oppure su una piastra in ghisa per pochi minuti per lato.

    3) Avvolgete ciascuna barretta di polenta grigliata con 1 fetta di pancetta tesa oppure 1 fettina di lardo e cuocete sotto il grill per 3-4 minuti, girando le barrette almeno 1 volta. Servite la polenta alla pancetta con i funghi trifolati.


    Facili, veloci, golosissimi: i crostini di polenta con funghi e pancetta o lardo si preparano in pochi minuti e vi permettono di riutilizzare la polenta avanzata del giorno prima. Potete preparare questa sorta di bruschette (adatte anche a chi è intollerante al glutine o soffre di celiachia) anche con pregiati funghi porcini freschi e gustarli, sia in inverno che in estate, per portare in tavola tutto l'anno i sapori della montagna. Cliccate qui per leggere come cucinare questa ricetta anche in versione primo piatto.

    L'idea in più? Guarnite i crostini di polenta con i funghi e con il salume separatamente. Arrotolate le fettine sottilissime di pancetta, di lardo di Colonnatalardo d'Arnad morbidamente e sistematele sui crostini di polenta; rimetteteli sulla griglia e lasciateveli finché il lardo incomincerà a fondersi. Nel frattempo disponete i funghi trifolati direttamente sugli altri crostoni. Potete prepara gli stuzzichini su 2 vassoi a cui i vostri ospiti potranno attingere liberamente, farete felici anche coloro che seguono una dieta vegetariana.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata