Idee in cucina

Crostatine con pesche, amaretti e cioccolato

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crostatine con pesche, amaretti e cioccolato


    invia tramite email stampa la lista
    Crostatine con pesche, amaretti e cioccolato
    La trovi anche su:

    Ecco la pratica ricetta step by step per imparare a preparare le crostatine con pesche, amaretti e cioccolato: golose tortine con tanta frutta. Ideali per la merenda, la colazione oppure come dessert da pic nic.

    • 1) Srotolate un rotolo di pasta frolla già pronta e usatela per foderare 6 stampini da tartelletta imburrati. Potete preparala anche con le vostre mani seguendo la ricetta classica. Punzecchiate il fondo di pasta con una forchetta.

    • 2) Sbucciate le pesche, tagliatene metà a cubetti di 6-7 mm di lato e tritate l'alta metà. Raccogliete tutto in una ciotola e unite gli amaretti pestati, l'uovo sbattuto, 2-3 cucchiai di zucchero, il Marsala, il cacao e amalgamate il tutto. Il composto deve risultare morbido. Se fosse troppo asciutto aggiungete mezza pesca frullata mentre se fosse troppo morbido unite ancora qualche amaretto pestato.

    • 3)Versate la farcia preparata negli stampini, livellatela e spennellate ogni porzione con burro fuso (circa 30 g in tutto). Tagliate la pesca nettarina a spicchi sottili, irrorateli con succo di limone, quindi suddivideteli negli stampini sopra la crema. Spolverizzate la superficie di ciascuna crostatina con un cucchiaio di zucchero e cuocete in forno già caldo a 170° per circa 30 minuti o finché i bordi della frolla risulteranno ben dorati e la farcia rassodata.

    • 4) Togliete le crostatine con pesche, amaretti e cioccolato dal forno, lasciatele raffreddare, sformatele, sistematele in un piatto per dolci e servitele.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata