Crostata di pesche sciroppate e cioccolato

4/5
  • Procedura 1 ora 15 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 10
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crostata di pesche sciroppate e cioccolato


    invia tramite email stampa la lista

    1) Lavorate la farina con il cacao, le mandorle, poco sale, lo zucchero e il burro freddo a pezzi, fino a ottenere un composto sbriciolato. Amalgamate in fretta l'uovo e il vermouth. Formate una palla con la pasta, avvolgetela con pellicola e lasciate per 30' in frigo.

    2) Stendete la pasta in un disco di 1/2 cm di spessore. Trasferitela in uno stampo foderato con carta da forno bagnata e strizzata e punzecchiatelo; coprite con carta da forno e appesantite con legumi secchi. Cuocete in forno a 180° per 30'. Eliminate carta e legumi e cuocete per 3-4'; fate raffreddare.

    3) Sciogliete la crema di nocciole a bagnomaria con la panna e unite 2 cucchiai dello sciroppo delle pesche; scioglietevi infine 100 g di cioccolato fondente tritato e fate raffreddare. Riempite con la crema ottenuta il guscio di pasta freddo. Coprite con le pesche e guarnite con il cioccolato rimasto fuso.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata