Crostata ai fichi neri

5/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crostata ai fichi neri


    invia tramite email stampa la lista

    Per chi ama questi deliziosi frutti non c’è nulla di più goloso. La crostata ai fichi neri è un dolce dedicato proprio a coloro che apprezzano questi frutti dolci e succosi che si prestano a moltissimi abbinamenti, sia dolci che salati. I fichi neri, essendo più zuccherini (anche se meno delicati dei fratelli dalla buccia viola e verde) risultano essere l’ingrediente perfetto per questa ricetta. Un dessert gustoso e originale, perfetto da realizzare al termine dell’estate quando i fichi si trovano facilmente e in piena maturazione. Ottimi per una gita fuori porta o da servire al termine di una cena. I fichi, inoltre, sono ricchi di vitamine e hanno proprietà lassative e antinfiammatorie. Gli enzimi contenuti proteggono la pelle e il potassio, ferro e calcio in essi contenuti irrobustiscono l’organismo.

    Guardate le immagini step by step e scoprite come preparare una sfiziosa crostata ai fichi neri: una torta alla frutta con tutto il sapore dell'estate.

    • 1

      Srotolate la pasta frolla, disponetela con sotto la carta da forno in dotazione in uno stampo di 22 cm di diametro e fatela aderire al fondo e ai bordi. Coprite la frolla con un foglio di carta da forno, punzecchiatela con i rebbi di una forchetta e riempite la base con legumi secchi (in alternativa ai legumi secchi, potete usare per la cottura in bianco gli specifici pesi di ceramica riutilizzabili). Cuocete in forno già caldo a 200° C per circa 15 minuti, sfornate ed eliminate legumi e carta da forno. Intanto lavate bene 8 fichi neri e tagliateli a spicchi senza sbucciarli. Per realizzare questa crostata scegliete fichi maturi ma ancora sodi, in modo che rimangano ben integri anche dopo la cottura in forno.

    • 2

      Montate con il mixer o con le fruste elettriche 3 uova con 175 g di zucchero, in modo da ottenere un composto chiaro e spumoso. Incorporate, sempre frullando, 20 g di farina 00, 100 g di farina di mandorle, un pizzico di sale, 175 g di burro fuso a filo e 1 cucchiaio di liquore all'amaretto.

    • 3

      Spalmate sulla base di pasta frolla 4 cucchiai di confettura di fichi, disponete i fichi con la parte del taglio verso l'alto, versate la crema di mandorle precedentemente preparata e cuocete in forno per 25-30 minuti, in modo che la crema risulti dorata.

    • 4

      Fate raffreddare la crostata ai fichi neri, sformatela e servitela in tavola. Per rendere questa torta ancora più golosa, potete aggiungere anche noci, pinoli o lamelle di mandorle.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata