crepinettes-di-vitello-in-salsa-di-capperi step

Crépinettes di vitello in salsa di capperi

  • 16 04 2019
  • Persone
    6

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Crépinettes di vitello in salsa di capperi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Sfiziose polpettine,servite con le verdure, per un secondo piatto gustoso e leggero ideale per tutte le occasioni. Le crépinettes di vitello in salsa di capperi, sono cotte in padella, tenerissime e crocccanti in superficie, bagnate da un delizioso sughetto e senza uova. Un consiglio, se non avete il fondo di vitello, potete sostituirlo con brodo di carne molto ristretto.

    Pulite il peperone rosso eliminando semi e nervature bianche, spellatelo con un pelapatate, tagliatelo a falde e fatelo saltare velocemente in una padella antiaderente.

    Spezzettate 125 g di pancarrè, ammorbiditelo nel latte e strizzatelo bene, poi mettetelo in una terrina. Aggiungete 500 g di noce di vitello tritata, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, 125 g di burro fuso e mescolate bene.

    Prelevate il composto a piccole porzioni e formate delle palline (più o meno della dimensione di una pallina da ping pong).

    Inseritele, a una a una, in uno stampino rotondo leggermente più grande e premetele con un secondo stampino: dovranno assumere una forma pressoché cilindrica.

    Scaldate in una padella il rimanente burro con un cucchiaio di olio, uno spicchio d'aglio non sbucciato e un rametto di timo; cuocetevi le polpettine 4 minuti per parte: all'interno devono rimanere leggermente rosate. Cospargete spesso durante la cottura con il condimento; salatele e pepatele solo alla fine e sistematele sui piatti.

    Scaldate bene il fondo di cottura a cui avrete unito il fondo di vitello, completate con un cucchiaio di capperi dissalati e versate la salsa sulle polpettine. Guarnite con le falde di peperone e servite.

    Riproduzione riservata