Idee in cucina

Crèpes con asparagi e gamberi

4/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crèpes con asparagi e gamberi


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Per preparare le crèpes farcite con asparagi e gamberi la prima cosa di cui occuparsi è la pastella. Metti la farina in una ciotola, versa il latte freddo a filo, mescolando con una frusta e unisci le 3 uova, una alla volta. Aggiungi anche 1 cucchiaio di burro fuso e 1 pizzico di sale e mescola, fino a ottenere un composto liscio. Copri con pellicola e fai riposare in frigo per 30 minuti. 

    2) Cuoci le crèpesSpennella una padella antiaderente di 24 cm di diametro ben calda con poco burro fuso. Mescola la pastella e versane un mestolino nella padella, facendola contemporaneamente roteare, per coprire il fondo con un velo uniforme. Cuoci per 1 minuto, gira la crèpe, aiutandoti con una spatola, e cuocila sull'altro lato. Prosegui, fino a esaurire la pastella e, man mano, impila le crèpes in un piatto.

    3) Cucina asparagi e gamberi. Elimina la base legnosa degli asparagi e spella il gambo rimasto con un pelapatate. Lavali sotto acqua fredda corrente, per eliminare eventuali tracce di terra. Porta a ebollizione abbondante acqua nella pentola, sala e immergi gli asparagi. Cuoci per 4-5 minuti e sgocciolali con una grossa pinza in una ciotola con acqua e ghiaccio. Sguscia i gamberi, incidili sul dorso, elimina il filetto nero e lavali. Scalda un filo di olio in una padella antiaderente con 1/2 spicchio di aglio spellato e salta i gamberi a fuoco vivace per 1 minuto.

    4) Prepara la crema. Sgocciola gli asparagi, asciugali e dividi i gambi dalle punte. Taglia le punte a rondelle o, a piacere, a metà , nel senso della lunghezza. Frulla i gambi a pezzetti con la ricotta, il mascarpone, 1 cucchiaio di parmigiano reggiano, il 1/2 spicchio di aglio rimasto e un filo d'olio extravergine d'oliva

    5) Inforna e servi. Spalma la crema ottenuta sulle crèpes e distribuisci sopra i gamberi e le punte degli asparagi. Spolverizza con 1 cucchiaio di pepe rosa sbriciolato. Chiudi le crèpes con asparagi e gamberi a triangolo e trasferiscile sulla placca foderata con carta da forno. Spolverizza con poco parmigiano reggiano e fai gratinare in forno già caldo a 200° C per 4-5 minuti.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata