Crepe agli asparagi

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crepe agli asparagi


    invia tramite email stampa la lista

    600 g di asparagi verdi
    40 g di burro
    50 g di parmigiano grattugiato
    1 grattugiata di noce moscata
    Per le crepe
    250 g di farina
    3 uova
    1/2 l di latte
    50 g di burro
    Per la besciamella
    60 g di burro
    50 g di farina
    1/2 l di latte
    sale
    pepe

    1) Preparate le crepe nel seguente modo: setacciate la farina e mettetela in una ciotola, aggiungete il latte a
    temperatura ambiente, mescolate servendovi di una frusta per eliminare i grumi, quindi incorporate le uova; fate
    fondere 40 g di burro, amalgamatelo al composto e lasciate riposare per 1/2 ora.
    2) Fate fondere una punta di coltello di burro in una padellina di 20 cm di diametro con fondo antiaderente, versate 3
    cucchiai di pastella e friggetela da entrambi i lati (foto A); ripetete l'operazione fino a esaurire il composto
    imburrando leggermente ogni volta la padella, poi lasciate freddare le crepe.
    3) Pareggiate i gambi degli asparagi, poi legateli a mazzo e metteteli nell'apposita pentola (foto B), oppure in una
    alta e stretta dove possano stare in piedi; riempite di acqua facendo in modo che le punte degli asparagi rimangano
    fuori e lessateli per 1/2 ora, quindi scolateli, tagliateli a tocchetti e lasciateli insaporire in 30 g di burro.
    4) Passate a preparare la besciamella facendo fondere il burro, poi unite la farina setacciata e lasciate insaporire,
    versate il latte caldo e fate cuocere per 10 minuti mescolando con la frusta; salate e profumate con il pepe. Prelevate
    2/3 di besciamella, insaporitela con una spolverizzata di noce moscata e unitela agli asparagi.
    5) Stendete delicatamente le crepe su un tagliere, spalmatele con il composto di asparagi (foto C) e arrotolatele per
    chiuderle, quindi allineatele in una teglia unta con 10 g di burro e velatele con la besciamella che avete tenuto da
    parte; spolverizzate con il parmigiano grattugiato, lasciate cuocere per 20 minuti in forno preriscaldato a 180 °C e
    servite immediatamente.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata