Idee in cucina

Crema piccante di cipolle rosse al rosmarino

4/5
  • Procedura 1 ora 50 minuti
  • Cottura 1 ora 30 minuti
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crema piccante di cipolle rosse al rosmarino


    invia tramite email stampa la lista
    Crema piccante di cipolle rosse al rosmarino
    La trovi anche su:

    1) Lavate le cipolle senza sbucciarle, sistematele su una placca foderata con carta da forno e cuocetele in forno caldo a 200°C per circa 20 minuti, finché cioè si saranno ammorbidite, poi lasciatele raffreddare, sbucciatele e tritatele grossolanamente. Lavate i peperoncini, asciugateli, tagliateli a metà, eliminate i semini (o lasciateli se vi piace il sapore piccante) e tritateli fini con gli aghi di rosmarino, lavati e asciugati.

    2) Mettete tutti gli ingredienti preparati in una ciotola, unite 2 dl di olio, salate, mescolate bene, coprite con un foglio di pellicola e lasciate riposare in frigorifero per almeno una notte. Distribuite il composto nei vasi sterilizzati e copritelo completamente d'olio, versandolo a filo.

    3) Chiudete i vasi con i coperchi e sterilizzateli per un'ora seguendo la procedura indicata a pagina 14. Fateli infine raffreddare nell'acqua, asciugateli e riponeteli in dispensa. Si usa
    abbinata a formaggi sia freschi che semistagionati, con carni arrosto e lessate e per stuzzichini e finger food. È un regalo perfetto tanto a Natale quanto per la Festa del papà o della mamma.

    di I LIBRI DI CUCINA MODERNA Riproduzione riservata