Crema di riso con frutta bianca

5/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crema di riso con frutta bianca


    invia tramite email stampa la lista

    Un dessert da assaporare per una colazione energetica oppure per una ricca merenda? Ecco come preparare questa deliziosa crema di riso con frutta bianca, perfetta per tutti i gusti, delicata e allo stesso tempo sostanziosa, sarà gradita anche dai bambini. Volendo, se il sapore è troppo deciso per i tuoi gusti, puoi eliminare i chiodi di garofano.

    Preparazione

    1) Cuoci la crema. Porta a ebollizione 1/2 litro di latte parzialmente scremato nel pentolino insieme a 1-2 chiodi di garofano. Spegni il fuoco, fai intiepidire il latte e filtralo attraverso un colino a maglie fitte. Versa 150 g di farina di riso nella casseruola con il dolcificante (per i bambini potete sostituire il dolcificante con il miele). Incorpora il latte, poco per volta, mescolando in continuazione con un cucchiaio di legno o una frusta. Cuoci per circa 10 minuti a fuoco basso, mescolando in continuazione, finché il composto sarà denso e privo di grumi. Lascia raffreddare la crema a temperatura ambiente, mescolandola di tanto in tanto.

    2) Prepara gli ingredienti. Mentre la crema si raffredda, fai ammorbidire 1 cucchiaio di uvetta in una ciotolina di acqua tiepida. Lava e asciuga la frutta fresca (1 mela, 1 pera, 1 banana non troppo mature); quindi sbucciala e priva la mela e la pera del torsolo con il coltellino. Taglia a dadini la polpa della frutta e bagnala con 1-2 cucchiai di succo di limone, per evitare che annerisca. Passa 1 cucchiaio di mandorle sgusciate e 1 cucchiaio di gherigli di noce al mixer brevemente.

    3) Completa e servi. Amalgama 1 vasetto di yogurt magro alla crema di riso preparata. Incorpora l'uvetta sgocciolata e strizzata, le mandorle e i gherigli di noce tritati. Suddividi metà crema nelle coppette o nei bicchieri individuali. Sovrapponi uno strato di frutta fresca a dadini; quindi versa la crema rimasta e servi. A piacere, puoi spolverizzare la crema con cacao amaro in polvere.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata