Coniglio fritto alla toscana

4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Coniglio fritto alla toscana


    invia tramite email stampa la lista

    Per preparare il coniglio fritto alla toscana per prima cosa tritate 2 spicchi d'aglio con le foglie di un ciuffo di prezzemolo e mettete il mix in una ciotola con il succo di 2-3 limoni, 1 cucchiaio di olio, sale e pepe.

    Mescolate e immergete nella marinata 1 coniglio tagliato a piccoli pezzi di 2-3 cm di lato. Lasciate riposare per 1 ora. Sgocciolate i pezzi di coniglio dalla marinata. Passateli, pochi alla volta, in abbondante farina, immergeteli in 3 uova sbattute e quindi friggeteli a fuoco medio in abbondante olio di semi di arachidi caldo per 7-8 minuti.

    Sgocciolate man mano i pezzi di coniglio su carta assorbente per fritti e teneteli in caldo in forno caldo, ma spento. Servite il coniglio fritto alla toscana, a piacere, con cipolle rosse stufate o insalatine miste.

    Potete infarinare i pezzi, passarli nelle uova sbattute e quindi nel pangrattato.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata