Conchiglioni ripieni gratinati

Foto
4/5
  • Procedura 1 ora 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Conchiglioni ripieni gratinati


    invia tramite email stampa la lista

    - 400 g di conchiglioni
    - 200 g di verza
    - 200 g di cardi
    - 150 g di taleggio
    - 80 g di gorgonzola cremoso
    - 2 spicchi di aglio
    - 25 g di farina
    - 2 bicchieri di latte
    - 40 g di pangrattato
    - 1 limone
    - 60 g di burro
    - 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    - 1 mestolo di brodo vegetale
    - sale
    - pepe


    1) Lavate e pulite i cardi eliminando la base e le foglie più dure, privateli dei filamenti, tagliateli a dadini e immergeteli in acqua acidulata con il limone. Fateli cuocere in acqua calda leggermente salata per 50 minuti.
    2) Staccate le foglie della verza, sbollentatele e tagliatele a striscette corte e strette. Fate imbiondire l'aglio nell'olio in una padella e aggiungete le due verdure preparate.
    3) Fate rosolare per 5 minuti, bagnate con il brodo caldo e lasciate cuocere per altri 10 minuti, frullate tutto e rimettete sul fuoco. Quindi, salate e pepate.
    4) Unite il taleggio a cubetti e fate fondere mescolando la crema. Lessate a metà cottura i conchiglioni, riempiteli con la crema preparata e sistemateli in una teglia imburrata. Preparate una besciamella con il burro restante, la farina, il latte, sale e pepe e fatevi sciogliere dentro il gorgonzola, mescolando con il cucchiaio di legno.
    5) Velate di salsa i conchiglioni E, spolverizzate con il pangrattato e fate cuocere per 10 minuti in forno al massimo calore. Gratinate ancora per qualche minuto e servite.

    Pinot nero Franz Haas

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata