Idee in cucina

Colombine al forno alla ricotta

4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Colombine al forno alla ricotta


    invia tramite email stampa la lista

    Il pranzo di Pasqua è un evento speciale, che riunisce la famiglia e si trasforma in un momento di convivialità. Spesso però non si sa cosa preparare di sfizioso che possa sorprendere tutti e soddisfare tutti i gusti. Anche il classico pic-nic di Pasquetta può essere una occasione per vivere una giornata spensierata tra amici gustando un pranzo al sacco gustoso e prelibato rimanendo comunque nella semplicità. Queste colombine al forno alla ricotta possono rappresentare un antipasto leggero gradito da tutti. La morbidezza e delicatezza della ricotta si sposa alla perfezione con il prosciutto crudo, la sapidità del parmigiano e l’aromaticità dell’erba cipollina. Queste colombine farcite sono personalizzabili a piacimento in base anche a quello che si ha a disposizione in frigorifero o ai propri gusti e permettono di realizzare qualcosa di unico che saranno sicuramente apprezzate da tutti.

    Preparazione

    1. Fai la pasta. Sbriciola il lievito in una ciotolina e scioglilo con 1 dl di latte tiepido. Aggiungi 1 cucchiaino di zucchero e 50 g di farina. Mescola con una forchetta, fino a ottenere un composto ben omogeneo. Copri con un telo e lascia lievitare per 1 ora. Versa la farina rimasta sulla spianatoia, forma un incavo al centro e disponici il panetto lievitato e 1,5 dl di acqua tiepida. Impasta il composto con 1 cucchiaino di sale, fino a ottenere una palla liscia. Fai un taglio a croce in superficie e lascia lievitare la pasta per 2 ore.

    2. Prepara il ripieno. Disponi la ricotta in un colino per 10 minuti, per far sgocciolare l'eventuale siero. Trita le fettine di prosciutto e mescolale con la ricotta, il parmigiano reggiano, un pizzico di pepe e 10 steli di erba cipollina tagliuzzata con le forbici. Con le mani inumidite forma con il composto tante palline grandi come delle nocciole.

    3. Realizza le colombine. Stendi la pasta con il matterello, in modo da ottenere una sfoglia circa 2-3 mm di spessore. Tagliala in tanti rettangoli di circa 10X7 cm. Farcisci e crea le colombine . Disponile sulla placca foderata con carta da forno, spennellale leggermente con una emulsione di aqua e olio e cuocile in forno già caldo a 220°C per 10-12 minuti. Estraile dal forno, coprile per 10 minuti con un telo, in modo che la pasta si ammorbidisca, e servile. Puoi accompagnarle con una salsina a base di dadini di pomodoro, olio extravergine, cipollotto e basilico.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata