Cheesecake senza glutine agli amaretti

Cheesecake senza glutine agli amaretti

  • Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Cottura
    50 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Cheesecake senza glutine agli amaretti

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Cheesecake senza glutine agli amaretti

    La trovi anche su:

    Vorresti gustare una torta cheesecake ma soffri di celiachia? Scopri come preparare un goloso cheesecake senza glutine con una base di amaretti e gherigli di noce e una crema di ricotta e cioccolato.

    Preparazione

    1) Fai la base senza glutine del cheesecake. Trita finemente 100 g di gherigli di noce al mixer e sbriciola 150 g di amaretti. Fai ammorbidire 100 g di burro a temperatura ambiente e poi lavoralo in una ciotola con una frusta. Unisci al burro gli amaretti sbriciolati e il trito di noci e mescola. Sistema il composto ottenuto nella tortiera foderata con carta da forno bagnata e strizzata, livella la superficie e schiacciala bene, per creare una base compatta.

    2) Prepara il ripieno alla ricotta. Spezzetta 300 g di cioccolato fondente e fallo fondere nel forno a microonde oppure a bagnomaria. Sbuccia 1 banana e 1/2 (tieni da parte l'altra metà), taglia la frutta a rondelle e irrorale con il succo di 1 limone. Intanto monta 2 tuorli con 125 g di zucchero in una ciotola. Unisci gradualmente 500 g di ricotta e il cioccolato fuso, quindi incorpora 1 bicchierino di liquore all'amaretto e le rondelle di banana. Monta i 2 albumi a neve e incorporali al composto delicatamente, mescolando dal basso verso l'alto.

    3) Completa il dolce e servi. Versa il composto nello stampo, sulla base di amaretti e noci e livellalo. Cuoci il cheesecake senza glutine agli amaretti nel forno già caldo a 180° C per circa 50 minuti. Lascialo raffreddare completamente e sformalo. Taglia a rondelle la mezza banana rimasta, guarnisci la torta e spolverizza il tutto con cacao amaro, passato attraverso un setaccio a maglie fini. Se ti piace, in alternativa, puoi spolverizzare il cheesecake con zucchero a velo oppure, per una preparazione ancora più golosa, spalmarne la superficie con uno strato uniforme di panna montata.

    Riproduzione riservata