Cestini di carciofi ripieni

5/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cestini di carciofi ripieni


    invia tramite email stampa la lista

    8 carciofi
    una fetta da 100 g di lingua salmistrata o prosciutto cotto
    un tuorlo
    una mozzarella
    4 cucchiai di pangrattato
    un limone
    3 cucchiai di parmigiano grattugiato
    un cucchiaio di prezzemolo tritato
    un bicchiere di brodo vegetale
    olio extravergine d'oliva
    sale e pepe

    1) Mondate i carciofi lasciandoli interi. Con un coltellino pareggiate il fondo perché possano rimanere in piedi e
    tuffateli in una ciotola con acqua acidulata con succo di limone.
    2) Tagliate a cubetti la mozzarella. Tagliate a dadini la fetta di lingua o di prosciutto. Tostate il pangrattato in
    una padellina, senza aggiungere condimenti.
    3) In una ciotola mescolate il pangrattato tostato con il parmigiano, il
    prezzemolo e un cucchiaino di scorzetta grattugiata di limone. Aggiungete il tuorlo, i cubetti di mozzarella, i dadini
    di lingua o di prosciutto e l'olio necessario per rendere morbido l'impasto; regolate di sale e insaporite con
    un'abbondante macinata di pepe.
    4) Sgocciolate i carciofi, allargate delicatamente le foglie, salateli appena e
    riempiteli nel centro e tra le foglie con il ripieno formando una cupoletta.
    5) Disponete i carciofi in un tegame con la
    farcia rivolta verso l'alto, bagnateli con il brodo, aggiungete 2 cucchiai di olio e mettete il coperchio; fateli
    cuocere a fuoco basso per circa 45 minuti, bagnandoli ogni tanto con il loro fondo di cottura o unendo, se fosse
    necessario, altro brodo vegetale caldo. Verso la fine togliete il coperchio e fateli dorare in superficie.

    di CUCINA MODERNA ORO Riproduzione riservata