Idee in cucina

Cellentani in bianco con agnello

5/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cellentani in bianco con agnello


    invia tramite email stampa la lista
    Cellentani in bianco con agnello
    La trovi anche su:

    I cellentani in bianco con agnello sono un primo piatto che si prepara solitamente nel periodo Pasquale. Facile e veloce da realizzare, è una proposta saporita che è l'ideale anche per il giorno di Pasqua. La carne dal sapore rustico si sposa alla perfezione con questo tipo di pasta e sarà un piatto amato da chi ama i sapori forti e decidi. Il finocchietto conferisce aromaticità al piatto ma, se si preferisce, si possono aggiungere anche dei carciofi per un piatto completo e ancor più delicato con il quale farete un figurone!

    • 1) Pulite la cipolla e il sedano, lavateli, asciugateli, tritateli e soffriggeteli in un tegame con un filo d'olio, a fuoco basso; unite la carne d'agnello e fatela rosolare bene a fiamma vivace. Sfumate con il vino e lasciate che evapori quasi completamente. Salate, pepate e bagnate con un po' di brodo caldo, coprite e proseguite la cottura per 30 minuti a fuoco basso. Mescolate di tanto in tanto il ragù con un cucchiaio di legno e bagnatelo, quando è necessario, con poco brodo.

    • 2) Lavate il finocchietto, tagliuzzatelo con le forbici e aggiungetelo al ragù; mescolate bene, lasciate sul fuoco ancora per qualche minuto e regolate di sale e pepe.

    • 3) Lessate la pasta, scolatela al dente e fatela saltare nel tegame con il ragù; cospargete, se vi piace, con parmigiano o pecorino, mescolate e portate in tavola.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata