Idee in cucina

Cavolo rapa gratinato

  • Procedura 45 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cavolo rapa gratinato


    invia tramite email stampa la lista
    Cavolo rapa gratinato
    La trovi anche su:

    Ancora meno conosciuto del poco famoso sedano rapa, il cavolo rapa è un ortaggio radice ottimo anche crudo, tagliato a carpaccio oppure scottato in insalata con altri ortaggi. Qui ve lo presentiamo in una ricetta di sicuro successo che prevede 2 fasi, una veloce precottura in acqua bollente e una finitura al forno.

    Ecco come cucinare il cavolo rapa gratinato in modo semplice, delizioso e leggero (con solo 190 calorie per porzione).

    Preparazione

    1) Procuratevi 4 cavoli rapa con le foglie, staccatele dalla radice centrale e tenete da parte le più piccole e tenere. Sbucciate e tagliate le 4 radici a tocchi e lessatele in acqua salata per circa 15 minuti, scolatele e trasferitele in una ciotola.

    2) Nel frattempo, riducete a bastoncini 1 grossa fetta di prosciutto cotto da 150 g circa di peso, tagliuzzate le foglie dei cavoli tenute da parte e tritate 2 rametti di prezzemolo. Unite i pezzetti di foglie di cavolo rapa ai bastoncini di prosciutto e al trito di prezzemolo; irrorate con 30 g di burro fuso e mescolate.

    3) Trasferite la polpa del cavolo rapa lessato e il mix appena preparato in una teglia bassa e insaporite il tutto con un po' di pepe, 20 g di grana grattugiato, 4 cucchiai di pangrattato e un filo di olio extravergine d'oliva. Infornate il gratin di cavolo rapa a 180° C per 10 -15 minuti.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata