• Procedura
    30 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Cavatelli con gamberi e spinaci

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione dei cavatelli con gamberi e spinaci

    320 g di cavatelli freschi
    350 g di gamberi
    200 g di spinaci novelli
    1 spicchio d’aglio
    1/2 limone non trattato
    olio extravergine di oliva
    1 ciuffo di prezzemolo
    1/2 cucchiaino di coriandolo in polvere o di curry
    sale e pepe

    1 Pulisci i crostacei. Sguscia i gamberi , riunisci i gusci e le teste dei crostacei in una pentola, unisci 3 litri di acqua, porta a ebollizione, aggiungi sale grosso e lascia sobbollire per 10 minuti, poi filtra ed elimina i gusci.
    2 Prepara il condimento. Intanto, scalda un’ampia padella antiaderente, unisci gli spinaci puliti e asciugati e lo spicchio d’aglio spellato e tritato, sala leggermente, copri e lascia stufare per qualche minuto a fiamma bassa, finché gli spinaci avranno rilasciato la loro acqua. Togli il coperchio, mescola e lascia asciugare il fondo di cottura. Unisci i gamberi, la polvere di coriandolo, il pepe e la scorza grattugiata del 1/2 limone, poi cuoci a fiamma media finché i gamberi saranno cotti. Regola di sale e pepe.
    3 Cuoci la pasta. Riporta a ebollizione l’acqua di cottura dei crostacei, tuffa la pasta e cuocila molto al dente. Scolala, tenendo da parte 2-3 cucchai di acqua di cottura, versala nella padella, unisci l’acqua di cottura messa da parte, fai saltare per 1 minuto a fiamma vivace, irrora con 1 cucchiaio di olio, unisci il prezzemolo tritato, mescola e servi.

    Riproduzione riservata