carpaccio-di-spada-con-erbe-e-capperi

Carpaccio di pesce spada

  • Procedura
    25 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Carpaccio di pesce spada

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Carpaccio di pesce spada

    La trovi anche su:

    Facile, veloce, sfizioso: il carpaccio di pesce spada è un piatto freddo super classico. Ve lo proponiamo in una ricetta leggera ma sfiziosa (davvero ricca di sapore) ideale da gustare sia come antipasto che come secondo light.

    Avete a disposizione un trancio di pesce spada intero? Per preparare il vostro carpaccio per prima cosa eliminate la pelle dal trancio, disponetelo in un sacchetto per alimenti e mettetelo in freezer per 24 ore. Trasferitelo in frigorifero per 1-2 ore, in modo che inizi a scongelarsi, e tagliatelo a fette sottili con un coltello molto affilato. Trasferite le fette in un vassoio foderato con carta da cucina, coprite con pellicola e mettete ancora in frigo, per completare lo scongelamento.

    Preparazione

    1) Frullate 1 cucchiaio di capperi sotto sale precedentemente ammollati con 2 rametti di finocchietto e 1 ciuffo di prezzemolo, la scorza e il succo di 1 limone, 6 cucchiai d'olio extravergine d'oliva, sale e pepe.

    2) Condite 300 g di pesce spada tagliato a fette molto sottili con il trito aromatico preparato e cospargetelo con 12 olive kalamata sminuzzate.

    3) Lasciate insaporire il carpaccio di pesce spada per 15 minuti in frigorifero e servite accompagnato da crostini preparati con 2 fette di pancarré tagliate a dadini e tostate.

    Riproduzione riservata