carpaccio-di-frutta-esotica immagine

Carpaccio di frutta esotica

  • Procedura
    35 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Carpaccio di frutta esotica

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Carpaccio di frutta esotica

    La trovi anche su:

    Scorrete la semplicissima ricetta step by step di Donna Moderna per imparare a preparare e decorare al meglio il carpaccio di frutta esotica, un piatto detox e leggero, facile da realizzare e pronto in soli pochi minuti. Perfetto per concludere anche i pasti più impegnativi, perché apporta solo 125 calorie per porzione!

    Sbucciate, pulite e affettate 1 ananas da 1 kg circa di peso, 2 mango, 2 papaie, 1 banana e 2 kiwi. Irrorate le fette di mango e di banana con il succo di 1 lime e affettate altri 2 lime.

    Tagliuzzate le fette di ananas a forma di fiore approfittandone per eliminare le parti dure e la buccia residua. Disponeteli nei piatti individuali e appoggiate su ognuno 2 fettine di mango unite a disco. Proseguite con 2 fettine di papaia e completate con una fettina di kiwi e 1-2 rondelle di banana. Mettete a lato di ciascuna torretta 1 delle fettine di lime preparate. 

    Spremete i 2 lime rimasti e filtrate il succo in un barattolo a chiusura ermetica. Unite 3 cucchiai di miele, agitate bene il tutto e versate la salsina sulle torrette.

    Per un effetto più festoso, per il menu del pranzo di Natale o del cenone di Capodanno, potete sostituire la fettina di lime decorativa con una di carambola dalla tipica forma a stella.

    Riproduzione riservata