carpaccio-al-forno-con-trito-piccante

Carpaccio al forno con trito piccante

  • Procedura
    12 minuti
  • Cottura
    2 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Carpaccio al forno con trito piccante

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Bastano pochissimi minuti, meno di un quarto d'ora, per preparare il carpaccio al forno con trito piccante. Un secondo di carne leggero, ma sfizioso, con pochi ingredienti di qualità. Ideale da gustare sia caldo che freddo! Ecco la ricetta facile e veloce.

    Preparazione

    1) Lavate e asciugate una manciata di foglie di prezzemolo. Tritate nel mixer 2 fette di pane casereccio con 1/2 spicchio di aglio, 40 g di pomodori secchi, un pezzetto di peperoncino piccante senza semi, un pizzico di sale, le foglie di prezzemolo e un filo di olio extravergine d'oliva.

    2) Adagiate 600 g di fettine di carpaccio di manzo in una teglia o su 6 piatti che possano andare in forno, senza sovrapporle se non ai bordi. Distribuitevi sopra 160 g di carciofi sott'olio divisi a spicchi.

    3) Cospargete la carne e i carciofi con il trito piccante di pane, pomodori e peperoncino preparato nel mixer e passate il tutto sotto il grill del forno ben caldo per un paio di minuti, in modo che il mix prenda colore e diventi un po' croccante, ma la carne non cuocia troppo, restando in gran parte ancora rossa.

    4) Completate il piatto guarnendolo con qualche foglia di prezzemolo intera e servite subito. Se vi piace, per condire il carpaccio al forno con trito piccante, potete servire a parte una citronette preparata emulsionando 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva, il succo di 1/2 limone e 2-3 foglie di menta tritata.

    Il vino giusto? Il vino Cori Rosso, dei Monti Lepini, si abbina per tradizione alle verdure sott'olio ed esalta la fragranza del carpaccio al forno.

    Riproduzione riservata