Cuori di carciofo fritti in pastella

Cuori di carciofi fritti con mozzarella

  • Procedura
    30 minuti
  • Cottura
    5 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Cuori di carciofi fritti con mozzarella

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Cuori di carciofi fritti con mozzarella

    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Pulisci i carciofi, elimina gambo, foglie esterne e fieno: tieni solo il cuore con 3 cm di foglie intorno. Mettili a mollo in acqua acidulata col succo di limone. Scolali e cuocili in acqua salata in ebollizione per 7-8 minuti. Scolali e lasciali raffreddare capovolti.

    2) Taglia la mozzarella a grossi dadi e falla sgocciolare in un colino rivestito con carta assorbente da cucina. Scola i pomodorini secchi, e disponi in ogni carciofo un dado di mozzarella e due pomodorini. Avvolgi il tutto nel prosciutto in modo da avere l'apertura della fetta dalla parte del gambo.

    3) Infilza ogni carciofo sempre da questa parte con uno stecco di legno lungo. Fai la pastella: mescola in una ciotola la farina setacciata col lievito, il latte, la birra e le uova e aggiungi una presa di sale.

    4) Tuffa un carciofo nella pastella in modo da rivestirlo completamente e friggilo in un pentolino con l'olio, rigirandolo spesso. Scolalo, elimina lo stecco, lascialo asciugare su carta per fritti e tieni il carciofo in caldo in forno a 100° C mentre friggi gli altri.

    Riproduzione riservata