Capretto a cacio e uova con pisellini

4/5
  • Procedura 2 ore
  • Cottura 1 ora 45 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Capretto a cacio e uova con pisellini


    invia tramite email stampa la lista

    un kg di capretto
    40 g di lardo
    una cipolla
    200 g di pisellini sgranati (anche surgelati)
    2 uova
    60 g di pecorino
    un ciuffo di prezzemolo
    vino bianco
    mezzo limone
    olio extravergine di oliva
    sale
    pepe

    1) Tagliate a pezzi non troppo grandi (6-7 cm) il capretto o fatevelo tagliare dal macellaio; lavate i pezzi con cura e asciugateli.
    2) Fate rosolare uniformemente i pezzi di capretto in una casseruola con 4 cucchiai circa di olio e il lardo tritato (potete
    sostituirlo con la stessa quantità di pancetta). Salatelo, pepatelo, sgocciolatelo con un mestolo forato e tenetelo da parte.
    3) Nella stessa casseruola fate soffriggere la cipolla affettata sottile a fuoco molto basso, versando di tanto in tanto qualche
    cucchiaio di acqua, finché sarà morbida.
    4) Rimettete i pezzi di capretto nella casseruola con la cipolla e bagnateli gradualmente con un bicchiere di vino bianco.
    Proseguite la cottura per circa un'ora e mezzo, bagnando di tanto in tanto con poca acqua bollente.
    5) Nel frattempo scottate i pisellini in abbondante acqua bollente salata e sgocciolateli. Un quarto d'ora prima di terminare la
    cottura del capretto, unite i pisellini e mescolate con cura.
    6) Sbattete le uova con qualche goccia di succo di limone, sale, abbondante pepe appena macinato, il prezzemolo tritato e il
    pecorino grattugiato. Spegnete il fuoco sotto il capretto, versatevi il composto di uova, mescolate e servite.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata