Cappello del prete nella verza

5/5
  • Procedura 3 ore 55 minuti
  • Cottura 3 ore 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cappello del prete nella verza


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Mettete il cappello del prete a bagno in acqua fredda la sera prima. Scolatelo, bucatelo in più punti con un grosso ago, avvolgetelo in una garza e lessatelo per circa 3 ore da quando l'acqua inizia a sobbollire; sgocciolate e lasciate intiepidire.

    2) Sbollentate 8 foglie di verza per 2 minuti, scolatele, raffreddatele e asciugatele, quindi avvolgetele attorno al salume privato della cotenna; legatelo con rafia.

    3) Rosolate il trito aromatico (cipolla, sedano e carota) in 30 g di burro, unite 800 g di passata di pomodoro, salate, pepate e cuocete 30 minuti. Aggiungete l'insaccato e, dopo 20 minuti, la polenta tagliata a dadi e dorata sotto il grill. Servite caldo.


    Un secondo piatto di carne, simile a un grosso involtino, saporito ma leggero, accompagnato da sfiziose fette di polenta grigliate. Il cappello del prete nella verza è tipico invernale, perfetto da portare in tavola nel menù della festa di capodanno.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata