Caponet alla piemontese

5/5
  • Procedura 55 minuti
  • Cottura 35 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Caponet alla piemontese


    invia tramite email stampa la lista

    Un secondo piatto tipico della cucina tradizionale piemontese, sfiziosi involtini di verdura ripieni di carne, saporiti e nutrienti, perfetti per tutte le occasioni. I caponet alla piemontese, sono facili da fare e cotti al forno, sono tenerissimi, ottimi se accompagnati da un buon bicchiere di vino bianco.

    • 1 Scotta il cavolo. Ricava 8 grandi foglie dal cavolo, sciacquale e tuffale in una pentola con abbondante acqua bollente poco salata per 4-5 minuti. Sgocciolale e stendile su carta assorbente da cucina ad asciugare. Disponi le foglie tra 2 fogli di carta da forno e schiaccia le coste al centro, per ammorbidirle, pestando con il batticarne in modo delicato, per non romperle. Se invece preferisci involtini più piccoli, usa mezze foglie private delle coste. 
    • 2 Prepara il ripieno. Sbriciola 100 g di salsiccia, rosolala in un padellino antiaderente e sgocciolala su fogli di carta assorbente da cucina sovrapposti. Versa in una ciotola 250 g di carni miste già cotte avanzate e tritate oppure 250 g di polpa di maiale o vitello macinata, unisci la salsiccia, 60 g di grana padano grattugiato1 ciuffo di prezzemolo e 3 foglie di salvia tritate con lo spicchio d'aglio spellato, l'uovo1 pizzico di noce moscata,
      sale e pepe e mescola bene. 
    • 3 Fai gli involtini. Suddividi il composto sulle foglie, disponendolo su un lato, avvolgi per metà, ripiega i lati all'interno e termina di arrotolare. Fissa con uno stecchino e prosegui fino a esaurire gli ingredienti. Disponi gli involtini in una teglia foderata con carta da forno bagnata e strizzata, versa poco brodo sul fondo, distribuisci fiocchetti di burro e foglie di salvia, spolverizza con grana padano e cuoci in forno già  caldo a 200°C per circa 30 minuti.
    • 4 Servi gli involtini ancora caldi.
    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata