Caponet: la ricetta originale

  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Caponet: la ricetta originale


    invia tramite email stampa la lista

    600 g di verza
    170 g di polpa di maiale tritata
    130 g di salsiccia
    1 piccola cipolla
    40 g di grana padano
    40 g di pangrattato
    1 uovo
    2 fettine di lardo tagliate spesse
    erbe aromatiche miste (basilico, timo, prezzemolo, salvia)
    2 foglie di alloro
    burro
    sale
    pepe

    Come fare il caponet:

    1 Mondate la verza privandola delle foglie esterne rovinate, delle coste dure e del torsolo. Lavatela e sbollentate 4 foglie grandi per circa 1 minuto in acqua bollente salata; quindi scolatele, strizzatele delicatamente e stendetele ad asciugare su un canovaccio.

    2 Cuocete la rimanente verza in acqua bollente salata per 10 minuti; scolatela, strizzatela e tritatela grossolanamente. Sbucciate e tritate la cipolla, fatela rosolare in un tegame con 30 g di burro e l'alloro, unitevi la polpa trita di maiale e la salsiccia spellata e sbriciolata, salate, pepate e proseguite la cottura per 20 minuti.

    3 Eliminate l'alloro e unite un cucchiaio di erbe aromatiche lavate e tritate e la verza sminuzzata. Mescolate, proseguite la cottura per 10 minuti e spegnete il fuoco. Aggiungete al composto il grana grattugiato, il pangrattato e l'uovo, regolate di sale e pepe e mescolate bene; tagliate il lardo a listarelle.

    4 Suddividete il composto preparato sulle foglie di verza e ricoprite con il lardo; chiudete le foglie in modo da formare dei fagottini. Sistemateli in 4 piccole pirofile imburrate (o in una teglia) e cuocete in forno a 180° per circa 25-30 minuti. Servite gli involtini di caponet ben caldi.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata