Idee in cucina

Cannelloni alle zucchine e porri

4/5
  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cannelloni alle zucchine e porri


    invia tramite email stampa la lista

    1) Prepara la pastella. Riunisci in una ciotola 150 g di farina setacciata e diluiscila con 2 dl di latte, mescolando con una frusta a mano; incorpora le uova e 1 altro dl di latte, poco per volta, fino a ottenere una pastella vellutata.Unisci 15 g di burro fuso tiepido e insaporiscila con sale e pepe. Copri la ciotola con pellicola da cucina e fai riposare la pastella in frigorifero per 30 minuti.


    2) Fai il ripieno. Togli la pastella dal frigo, elimina la pellicola. Cuoci le crespelle in un padellino e lasciale raffreddare. Prepara la besciamella: sciogli 50 g di burro in una casseruola, versa la farina rimasta (50 g) e mescola. Unisci il latte freddo rimasto (1/2 l), tutto in una volta, mescola con la frusta, sala e cuoci per 10 minuti (se non hai tempo, puoi usare besciamella già pronta). Pulisci il porro, affettalo e rosolalo con poco bUrro e sale (tieni da parte 1 cucchiaio per la decorazione) per 5 minuti. Spunta le zucchine, lavale e tagliale a rondelle sottili. Cuocile in una padella con poco burro per 7-8 minuti, mescolando spesso, poi mescolale alla besciamella insieme ai porri. Unisci al composto 3-4 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato e 1 pizzico di sale e pepe.


    3) Farcisci e inforna. Suddividi il ripieno preparato al centro delle crespelle e arrotolale. Ungi con poco burro una pirofila e disponici i cannelloni, uno accanto all'altro. Condisci il tutto con un filo di burro fuso, guarnisci a piacere con striscioline di porro rosolate e passa la pirofila in forno già caldo a 200° C per circa 25-30 minuti.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata